Durante il primo lockdown del 2020 è nata, in collaborazione con Babelica di Torino, Maps of America, una serie di roadtrip tematici sulle strade degli Stati Uniti, da fare insieme online. Roadtrip guidati dalla letteratura, come sempre, ma oggi più che mai interdisciplinari: ogni viaggio ha un tema diverso e ogni tappa del roadtrip ha un accompagnamento - anzi, un bagaglio - di film, serie tv, reportage fotografici, ritratti, opere d'arte, documentari e anche una (come minimo) playlist dedicata su Spotify.

E qual è oggi la novità? 

Due di questi roadtrip online tornano a disposizione, ri-editati, aggiornati e fruibili anche come PODCAST 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispettivamente il primo e l'ultimo corso online di Maps of America sono disponibili on demand a partire dall'1 luglio 2022.

Gli altri corsi del progetto (vedi sotto) saranno disponibili a partire da novembre 2022, ma già acquistabili ORA a un prezzo scontato.

ONCE UPON A TOWN, il nostro primo roadtrip è per chi non si ferma alle storie già conosciute.

ORIGINALE e ITINERANTE!

Andiamo alla scoperta non di metropoli, non di paesini di provincia, non di ghost town ma di piccole città americane dalle dimensioni ridotte ma dall'anima unica e spesso iconica. 5 cittadine speciali, lontane dagli aeroporti e raggiungibili solo in macchina o in bus. Chi ci nasce spesso ne vuole fuggire eppure chi vi arriva da fuori spesso le sceglie come casa. Il tempo forse cerca di cancellarle eppure ognuna riesce a reinventarsi e alcune diventano delle vere e proprie icone. Tutte hanno una storia unica da raccontare e almeno un segno particolare che le contraddistingue.

  • Marfa, Texas (segni particolari: l’arte)

  • Malibu, California (segni particolari: il lusso e il surf)

  • Bloomington, Illinois (segni particolari: l’università)

  • Astoria, Oregon (segni particolari: il cinema)

  • Asbury Park, New Jersey (segni particolari: la musica)

AMERICAN SUEÑOS, il nostro ultimo roadtrip è per chi vuole cambiare l'arredamento del proprio immaginario. 

TRAVOLGENTE e ISPIRATO!

Quando pensiamo al sogno americano si attiva in noi un’iconografia ormai leggendaria, che spesso si cristallizza in una casa col vialetto o in elegante appartamento in città, e che ha come protagonisti soprattutto uomini bianchi. Nel 2022 è ancora questo il sogno americano? 

 

Lo chiediamo prima cosa al fukù, quel tipo di fato avverso e feroce superstizione che un’intera popolazione è disposta a sfidare, rischiando davvero tutto, pur di far suo, ancora una volta, il sogno di una vita migliore. Il sogno di un’America da raggiungere non più da est ma da sud; un’America da raggiungere per portarvi i segni di casa - la musica, i barrios, le farfalle, i platani fritti, le bodegas; un’America su cui fondare nuove iconografie, rinvigorire vecchie tradizioni e scrivere storie nuove. Con Junot Díaz, Julia Alvarez, Angie Cruz, Lin-Manuel Miranda, Naima Coster, Elizabeth Acevedo, Rita Indiana e altrə andiamo là dove l’America si dice che sia stata scoperta: nella Repubblica Dominicana, dove faremo la conoscenza di volti e voci che, a loro volta, ci inviteranno a compiere un viaggio pieno di ritmo e di super poteri alla volta de los países, il modo con cui loro chiamano - appunto - la loro America. I quartieri di New York, le cittadine del New Jersey, i sobborghi di Chicago, le strade del New England. Qui non potremo che conoscere gli Stati Uniti daccapo, da un altro punto di vista, osservando con occhi nuovi tanti temi che abbiamo già amato ed esplorato e dando ancora una volta a questa terra la complessità e la varietà che si merita.

 

In che modo si viaggia?

Una volta effettuata l'iscrizione al viaggio o ai viaggi scelti, entrerai nell’area riservata del sito di Babelica, da cui sarà possibile visionare e scaricare tutto il bagaglio di viaggio: le 5 lezioni video registrate per ogni roadtrip tematico e la cosiddetta moodboard.

Cos’è la moodboard? 

Ogni lezione ha un bagaglio extraletterario che si chiama moodboard e altro non è che una pagina dedicata sul sito di Babelica, con dentro diverso materiale. Come sempre ci insegna l’America, infatti, una sola materia non basta per capirla: nella moodboard troverai articoli di riferimento, film, video, immagini, reportage e tutto ciò che viene nominato o spiegato durante la lezione. Come scoprirai, inoltre, ogni moodboard ha un'anima pop unica e una grafica sorprendente. Da oggi nella moodboard trovi anche la versione podcast della lezione, che puoi ascoltare dal cellulare come e quando vuoi (è collegato alla app SoundCloud).

Quanto costano questi roadtrip?

120 euro cadauno.

MOA once-upon editato on demand.jpeg
MOA Suenos on demand.jpeg
nyc-cover.jpg
MOA-Coast-to-coast.jpg
MOA-Red-Blue-roads.jpg
MOA-Road-West.jpg