Rockin' Jersey

Una Cadillac ferma davanti al portico, l’amore pronto a portarci via, la strada dei sogni spianata davanti a noi. L’abbiamo desiderata, cantata, gridata. L’abbiamo vista sfrecciare dentro una canzone, in quel Jersey fatto di fabbriche fumose e spiagge infinite, di case color pastello e luna park d’altri tempi, in quel Jersey che a furia di cantarlo è già casa perché la working class siamo anche noi e che a furia di cantarlo è già amico perché i sogni di noialtri sono tutti uguali. Vogliono farci credere che il New Jersey sia l’amico sfigato del gruppo, scopriremo che invece è il suo rappresentante più graffiante e tosto: questo è un viaggio sulle tracce degli scrittori e dei musicisti che hanno raccontato il lato più tough e più rock del sogno americano.

Talk about a dream

Try to make it real

You wake up in the night

With a fear so real

You spend your life waiting

For a moment that just don’t come

Well, don’t waste your time waiting..

Bruce Springsteen

Literary Roads

Il viaggio comincia sulle sponde dell’Hudson, dove le storie e gli occhi saranno puntati su New York, e prosegue nel cuore laborioso del Jersey: a Newark con Philip Roth, a Paterson con la più sorprendente delle poesie. I personaggi di Junot Díaz e Chimamanda Ngozi Adichie ci parleranno dei giovani arrivati da lontano, il college di Princeton delle promesse del futuro, i romanzi di Richard Ford dello Shore. Lo Shore, la lunga spiaggia sull’Atlantico costellata di diner, motel, chioschi del gelato e ruote panoramiche dove è iniziata la leggenda più trascinante di tutto il tour: quella del nostro accompagnatore d’eccezione, il nostro rocker, il nostro poeta Bruce Springsteen.

___________________________________________________

Tre cose speciali:

  1. la vista di Manhattan e Brooklyn dal Liberty State Park di Jersey City;

  2. merenda dal Boss delle Torte a Hoboken e concerti allo Stone Pony;

  3. le case vittoriane Cape May e le ambientazioni anni Cinquanta di Wildwood.

Una cosa a cui adattarsi: la parte settentrionale dello stato, in particolare la zona di Paterson e Newark, è decisamente industriale. Dunque, diversamente bella.

 

Per chi è: per i rocker e i tipi da spiaggia; per chi ama le ruote panoramiche anche quando sono ferme; per chi scrive poesie con la testa e alla vita non chiede di meglio.

1 posto

prossima partenza 13-21 agosto 2022

13-21 agosto 2022 | rimane 1 posto libero

Quanto: 3.342 euro + 35 euro (spese di prenotazione e assicurazione base). La quota comprende 2 accompagnatori (Marta e Gabriele), itinerario letterario, van, hotel, benzina, voli. L’unica cosa che rimane esclusa è il cibo, ma i prezzi dei ristoranti sono contenuti nella maggior parte dei posti. Iscrizioni e informazioni: marta.ciccolari@gmail.com. È prevista una chiacchierata telefonica così da chiarire caratteristiche del viaggio ed eventuali dubbi. Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (8) si procederà alla prenotazione di alberghi e voli con un primo acconto.